contro- intestazione

Ti piace qualche foto di questo blog? Non rubarla, chiedimela! E se proprio non ce la fai ... vedi di non usarla per lucro! - contact email: vbpress68@gmail.com

SUBURBIA

C'è un paradosso, uno dei tanti, in cui l'uomo moderno piace crogiolarsi: vivere in luoghi "imbruttiti" pur avendo conoscenza che si potrebbe fare meglio, molto meglio.

Una betulla a "coprire" il casermone, che potrebbe benissimo esser casa mia. Novara - Gennaio.
Nikon D300, ob Nikon AFs 70-200/2.8 VR II
Primissime luci del mattino sull'orizzonte stradale. Novara - Febbraio.
Nikon D700 ob. Nikon AF-I 300/2.8 IF-ED
Canta che passa la malinconia. Ma anche no, è l'alba. Novara - Settembre.
Nikon D700 ob. Nikon AF-s 70-200/2.8 VR II.
Il vecchio cavalcavia di S.Agabio corredato di lucchetti "I love you". Novara - Gennaio.
Nikon D800E ob Nikon AF 24 /2.8 D.
Un'altra S-lunga ai piedi del M.Rosa. Novara - Marzo.
Nikon D3 ob Nikon AF-s 200-400/4 VR II.
SP 11 ore 9.00. Magenta (MI) - Febbraio.
Nikon D800E ob Nikon AF-s 60/2.8 Micro.
Barriere sonore con un occhio di riguardo ai piccoli volatili. Novara - Gennaio.
Nikon D800E ob. Nikon AF s 50/1.4 G.

Accanto al Campetto del pallone. Novara - Gennaio
Nikon D800 ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED.
Orto comunale. Novara - Gennaio
Nikon D800 ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED.
Svincolo stradale e passaggio pedonale? NON PERVENUTO. Novara - Gennaio
Nikon D800 ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED.
Palazzi come alberi. Novara - Marzo.
Nikon D800 ob. Sigma 24/1.4 ART.
Traffico pesante. Trecate (NO) - Marzo.
Nikon D800 ob Sigma 24/1.4 ART.
Ticino bridge, SP 11. Magenta (MI) - Aprile.
Nikon D800 ob. Sigma 24/1.4 ART.
Vecchia coda di camion sulla nuova vigevanese. Gaggiano (MI) - Aprile.
Nikon D800 ob. Sigma 24/1.4 ART.
Per la strada multi-taggata. Trezzano S/N (MI) - Aprile.
Nikon D800E ob.  Nikon AF-s 105/2.8 micro VR.
Portone lisergico di capannone pallido. Trezzano S/N (MI) - Aprile.
Nikon D800E ob. Nikon 105/2.8 Micro VR.
Tracce bucoliche. Cisliano (MI) - Aprile.
Nikon D800 ob. Sigma 24/1.4 ART.
Verde prorompente sugli spartitraffico. Cisliano (MI) - Aprile.
Nikon D800 ob. Sigma 24/1.4 ART.
"Non l'ho visto!", ma è già il secondo in due anni su quella rotonda. Cisliano (MI) - Aprile.
Nikon D800E ob. Nikon AF-s 105/2.8 micro VR.
Idrocarburi quiescenti e tanto necessari. S.Martino di Trecate (NO) - Marzo.
Nikon D800 ob. Sigma 24/1.4 ART.
SP 11 tangente a Trecate. Trecate (NO) - Aprile.
Nikon D800E ob. Sigma 24/1.4 ART.
Ce l'avevo quasi fatta...invece no: CODA. S.Martino di Trecate (NO) - Febbraio.
Nikon D700 ob. Nikon AF-I 300/2.8 IF-ED.

Le quattro foto che ho infilato in questo post sono dei colpi d'occhio raccolti dall'automobile, nel mio costante pendolare casa e lavoro. E' il mio orizzonte. Alcuni scatti sono stati fatti con l'auto in movimento senza inquadrare in camera, e senza rallentare perchè il traffico non lo permette. Dalla raccolta che sto realizzando ne sta uscendo un quadretto abbastanza desolante del nostro Habitat. Non sono andato a cercare a forza gli scorci "indegni" e le brutture, oh no affatto! Chi ha voglia di guardare con un po' di attenzione si renderà conto che si tratta di immagini familiari, quotidiane e dannatamente consuete. Noi viviamo così, tra uno svincolo e un quartiere residenziale, un cavalcavia e un canale con annesso cantiere in estenuante e perenne evoluzione. Il cemento e l'asfalto, con le loro varie declinazioni di grigio striato di nero carbone, sono la consuetudine, lo sfondo della nostra quotidianità. Qualche ragazzotto crede di risolvere con la vernice colorata, in realtà aggiunge al brutto il grottesco. Ma evidentemente al "grosso della truppa" piace così. A me no, a me fa CACARE.

Un saluto e buona Pasquetta 2017 da Fotobestiali

Abiti da Sera di sera. Corsico (MI) - Febbraio.
Nikon D800E ob. Nikon AF-s 105/2.8 micro VR.

10 commenti:

  1. Condivido le visuali che hai raccolto e tristemente mi trovo a confermare il tuo pensiero. Fortuna che ogni tanto scappa un airone a bordo strada, un cerbiatto nella valle del Ticino, un campo di papaveri o di verdure rossicce che rendono insolita questa monotonia urbana quotidiana. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Ciao! Avendo abbandonato la speranza di essere esaudito ti chiedo in alternativa un'informazione: a Giugno Sony dovrebbe (dovrebbe...) presentare la nuova linea Alpha7. Molto probabile che la A7S mk3 (se si chiamerà così) mantenga i 12 Mpixel e allora forse la prenderei in sostituzione della D700, scartando la D750 che pure mi interessa molto. Non penso saremo così fortunati da avere nel mentre un adattatore degno di essere chiamato così per non dover acquistare anche un obiettivo con attacco FE. Cmq il mercato degli adattatori inizia a farsi interessante e quindi se non subito forse nell'immediato futuro avremo un adattatore che mantenga davvero tutti gli automatismi e non limiti le prestazioni del corpo macchina. Che tu sappia, gli adattatori da Nikon F a Sony FE modificano la focale oppure no? Dal momento che le senzaspecchio sono più corte l'inserimento di un adattatore non dovrebbe fare altro che ristabilire la giusta distanza e quindi no, non dovrebbe modificare la focale. Dico bene? Grazie come sempre in anticipo. Mirko.

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Ciao Mirko,
    ti chiedo scusa ma proprio non riesco a trovare il tempo di esaudire la tua richiesta. Son sempre via per lavoro e a casa ci sto poco e quando ci sono... dormo :(

    Ma ti rispondo sulla Sony perchè ho avuto occasione di provare la A7RMKII. E' piccola carina, i bottoni son nei posti giusti, gli obiettivi NATIVI sono ottimi e molto leggeri. Per il resto io non spenderei 350 euro per quell'affare figurati 2500 (!). Sono punti di vista per carità non c'è dubbio. Ecco questo è il mio: il mirino non è assolutamente al livello di quello della Leica SL ed, ovviamente, non è nemmeno paragonabile al mirino ottico della tua D700. La fotocamera è carina, graziosa, ma non sembra fatta per durare. TI lamenti di qualche difetto di costruzione della tua D700? Io non ho mai riscontrato problemi le ho usate e le uso in ogni tempo/clima. Di quell'affare di SONY NON riesco a fidarmi; manco se viene S.Tommaso a spergiurare in persona che è solida come un macigno. Ecco proprio no. Detto ciò se sei intrigato dalla possibilità di montare qualsiasi obiettivo ebbene sì anche i nostri Nikon AF-S con il nuovissimo adattatore Metabones. Ovvio che l'AF che ne cavi è un parente alla lontana di quello che conosci con la tua D700, però sì, da settimana scorsa (vedi DPrew) si può fare. L'adattatore è un tubo di prolunga con rimandi elettrici e meccanici, non modifica la focale, non fa guasti ma nemmeno miracoli.
    Vedi tu, non ti dico di più perchè sono in molti ad essersi perdutamente innamorati del sistema Sony 7 (domani 9) ; come avrai certamente compreso io non sono tra questi e credo di avertene spiegato i motivi. Su Nikonland se ti va di fare un giro troverai un mucchio di testimonianze opposte alla mia, che ti devo dire: io so cosa mi serve per tirar due foto e di certo non è quella "roba" lì di Sony.

    Un saluto e ti dico che mi spiace non poter esaudire la tua richiesta

    RispondiElimina
  5. Ti capisco benissimo, anche io quando sono a casa dormo e basta. E se pensi che non ho manco una famiglia o un lavoro che mi sbatte da una parte all'altra, concludi tu.
    Per la D700 in sintesi: schermo con qualità pessima, quelli odierni come ad es. D750 sono molto più fedeli alla foto; mancanza di schermo ribaltabile; oramai la gamma dinamica e le capacità in luce scarsa sono superate: stiamo sempre parlando di un prodotto di 10 anni fa più o meno; live view con AF semplicemente risibile; peso notevole, inizio ad averne a noia.
    Sony A7S mark x: han fatto la Alpha 9 che risolve i problemi delle mirrorless, forse col rinnovo della gamma A7 faranno altrettanto e allora: vedo la foto prima di farla (sono un pessimo dilettante, mi farebbe più che comodo); leggera, schermo decentrabile, nessun problema di AF, gamma dinamica e capacità al buio (per la A7S) al primo posto nel mondo almeno al momento. Per le ottiche ti rispondo dopo è arrivata una convocazione e devo chiudere.

    RispondiElimina
  6. Per il discorso ottiche allora: gli adattatori attuali fanno schifo; spero ne escano di quelli che davvero facciano comunicare corpo e ottica, altrimenti il mantenimento dell'AF è e rimane una promessa di marinaio. Mantenere le ottiche Nikon non è solo una questione di soldi ma anche una sorta di scommessa: o la Nikon si rende conto che le sue senzaspecchio fanno schifo e passa a farne FX oppure credo chiuderà i battenti (si parla molto dei suoi bilanci di fine anno sempre più preoccupanti) e sarà comprata da Sony (come in molti scommettono) e che ne sappiamo del domani, se magari Sony passerà alla baionetta Nikon? Insomma se facessero un adattatore "vero" il passaggio ad Alpha7S (se si chiamerà così) sarebbe molto meno salato e forse garanzia per il futuro.

    RispondiElimina
  7. Di certo un adattatore non lo farà Sony :) proprio per le considerazioni da te addotte.
    Il problema tecnico per adattare le ottiche G di Nikon è il comando diaframma che è ancora meccanico (la levetta) e qui son dolori perchè Sony il diaframma lo controlla elettronicamente: e come lo chiudiamo sul mio bel 600/4 G? I nuovi obiettivi Nikon hanno il comando elettromagnetico, ma sono troppo pochi , una manciata e pure costosissimi, per interessare un qualunque produttore "serio".
    DPreview ha dato l'annuncio di un nuovissimo metabones (inizio maggio 2017) che consente totale compatibilità tra Sony e Nikon AF-s G. Vedremo, ma non sono particolarmente interessato. Sabato mi arriva una D500, altro che balle (!!!)

    Sulla D700: non condivido l'1/% delle tue critiche. Ammetti piuttosto che sei stanco di quella fotocamera e la vuoi cambiare punto e basta, e ti posso capire. La mia D700 è ancora in servizio e mi dà quello che mi dava 10 anni fa: foto pulite e grande praticità d'uso. Non so che più dire (non solo a te come agli amici di Nikonlad) ad osservazioni come le tue. Comprendo la vostra fascinazione per strumenti più performanti (la D500 ha una AF spettacolare) , ma da qui a dire che il sensore della D700 è superato ci va una bella fantasia.
    Comunque, per chiudere: lo schermo per me è un ausilio e non uno schermo true color x su cui bilanciare la foto finale, il bascula schermo te lo lascio e il live view credo d'averlo acceso, in 9 anni, meno di una decina di volte: tutte per errore (maledetti pulsantini!)

    :) rimpiangerai la D700, vedrai se non ho ragione

    RispondiElimina
  8. In verità non sono affatto stanco anzi, sono molto legato alla D700 in quanto è stata compagna di momenti molto forti, di cui gli unici ricordi sono dovuti alle sue indubbie capacità. Quando la comprai nel 2012 intendevo tirarle il collo per almeno una decina d'anni fatti un pò il conto...
    Quantunque io non abbia uno stile e non abbia "occhio fotografico" sto cmq lentamente ma progressivamente evolvendomi misurandomi con foto più vicine a quelle "serie" e sto fotografando sempre più notturni. Ad esempio nei viaggi naturalistici cerco spesso l'inquadratura dal (molto) basso e la mancanza di uno schermo mobile e di un AF decente su live view mi rendono l'esperienza un autentico incubo: tu non lo usi ma io alcune foto non sono riuscito proprio a farle ad Aprile quando siamo tornati in Norvegia (in un caso ho anche cercato di immergere i piedi nell'acqua per guadagnare qualche cm in più ma indarno). Quando poi ti trovi a fotografare un cielo temporalesco devi sottoesporre per poi aprire le ombre e far uscire tutto perfettamente esposto e allora più dinamica hai meno rumore esce fuori. Ha una dinamica eccellente ma quando scatti al buio e tenti uno star trails delle 2 l'una: o sei un mago delle "tenaglie di Lightroom" (citazione tua...) oppure hai capacità quasi inesauribili di salire cogli ISO. A parte che la post produzione non mi piace come filosofia, per me è un mondo assolutamente inesplorato. L'A7S (12 Megapixel come la D700, nota l'analogia) è l'unica macchina in grado di riprendere l'aurora in presa diretta. Per un fotografo sfessato come me sarebbe un gran vantaggio, non ti pare?

    RispondiElimina