contro- intestazione

Ti piace qualche foto di questo blog? Non rubarla, chiedimela! E se proprio non ce la fai ... vedi di non usarla per lucro! - contact email: vbpress68@gmail.com

Nel Parco lungo il duemilaediciannove

In questo scorso anno ho fotografato ben poco però, come tutti gli anni, qualche uscita nel Parco delle Lame del Sesia l'ho fatta. Poco troppo poco, ma meglio che niente.

Il monte Rosa incombe sul greto del Sesia. San Nazzaro (NO) - Gennaio.
Nikon D800 ob. Nikon AF-s 300/4 E, Gitzo GT3541LS Arca B1.

Gennaio-Marzo 2019
Le gru si stanno dimostrando affezionate a questo angolo di fiume piemontese. Uno stormo di oltre 140 trampolieri ha stazionato nel parco per tutto l'inverno. Dopo un paio di tentativi di appostamento, in cui ho solo osservato lo stormo in volo, mi son finalmente deciso a provarci seriamente. Ho quindi realizzato un camuffamento degno di Desert Storm proprio in fronte all'area dove le gru usano stazionare per la notte. Purtroppo ho tentennato troppo a lungo ed il calendario  mi ha punito perché a metà marzo dei trampolieri c'era solo il ricordo.

Lo stormo di Gru. San Nazzaro (NO) - Gennaio.
Nikon D500 ob. Nikon AF-s 600/4 VR, Gitzo GT5541LS PC-74BNS.

Appostamento volante alle Gru. San Nazzaro (NO) - Gennaio.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED.
Il punto di appostamento volante alle Gru. San Nazzaro (NO) - Gennaio.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED, Gitzo GT5541LS PC-74BNS
Il Sesia ed il Monte Rosa. San Nazzaro (NO) - Gennaio.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED, Gitzo GT3541LS Arca B1.
Lo stormo di 140 gru sorvola il Sesia. San Nazzaro (NO) - Gennaio.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED.
Gru. San Nazzaro (NO) - Gennaio.
Nikon D500 ob. Nikon AF-s 600/4 VR, Gitzo GT3541LS Arca B1.
Pettirosso. San Nazzaro (NO) - Gennaio.
Nikon D500 ob. Nikon AF-s 600/4 VR, Gitzo GT3541LS Arca B1.
Il profilo del Monviso dietro alle Acacie della sponda di Albano. San Nazzaro (NO) - Gennaio.
Nikon D500 ob. Nikon AF-s 600/4 VR, Gitzo GT3541LS Arca B1.
San Nazzaro (NO) - Gennaio.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED,Gitzo GT3541LS Arca B1.
Il Profilo pulito del Monviso nel Sesia. San Nazzaro (NO) - Gennaio.
Nikon D800 ob. Nikon AF-s 300/4 E, Leofoto LS-254C LH-30.
Appostamento di Marzo. Troppo tardi.

Primavera 2019.
Primavera ha voluto dire un paio di uscite, una ad aprile ed una all'inizio di giugno. Qualche incontro, poche foto, ma molto divertente come al solito. Ad aprile, alle 20:30 praticamente di notte, ho avuto un faccia a faccia con un tasso adulto. Il buio era troppo per qualsiasi fotocamera, ma è stato elettrizzante vedere il grosso mustelide trotterellare nel sottobosco, girandomi intorno fino ad arrestarsi di botto, alzare la testa e tirare il collo, sentire il mio odore ed andare via tutto arrabbiato.

Il limite del bosco.  San Nazzaro Sesia (NO) - Aprile.
Nikon D800 ob Nikon AF-s 105/2.8 VR.
Poiana. San Nazzaro (NO) - Aprile.
Nikon D500 ob. Nikon AF-s 200-400/4 VR II ED, Gitzo GT5541LS Arca B2.
Capriolo nascosto. San Nazzaro (NO) - Aprile.
Nikon D500 ob. Nikon AF-s 200-400/4 VR II ED, mano libera.
Il poligono giapponese invade la strada. San Nazzaro Sesia (NO) - Giugno.
Nikon D800e ob Nikon AF-s 17-35/2.8 ED, Gitzo GT5541LS Arca B2.
Picchio rosso maggiore. San Nazzaro (NO) - Giugno.
Nikon D500 ob. Nikon AF-s 600/4 VR ED, Gitzo GT5541LS Arca B2.
Chiocciola su poligono infestante.  San Nazzaro Sesia (NO) - Giugno.
Nikon D800 ob Nikon AF-s 105/2.8 VR.
Garzetta in caccia. San Nazzaro (NO) - Giugno.
Nikon D500 ob. Nikon AF-s 600/4 VR ED Arca B2 su piastra di legno.
Appostamento raso terra. San Nazzaro Sesia (NO) - Giugno.
Nikon D800e ob Nikon AF-s 17-35/2.8 ED
Scoiattolo rosso. San Nazzaro (NO) - Giugno.
Nikon D500 ob. Nikon AF-s 600/4 VR ED, Gitzo GT5541LS Arca B2
Mimetismo da guerrigliero. San Nazzaro (NO) - Aprile.
Nikon D800 ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED, Gitzo GT5541LS Arca B2.

Estate 2019.
Caldo zanzare e cielo opaco, nulla di significativo se non fosse per l'esplosione della Popilla japonica e della peste, nota, della processionaria del pioppo. Se le prime sono alloctone e magari si troverà una soluzione, le seconde sono solo inquietanti. Oltre ad avere dei peletti fastidiosamente urticanti questi bruchi hanno una voracità famelica. Sono migliaia e li senti, letteralmente, mentre divorano le foglie del pioppo. E' un fruscio costante leggero e inarrestabile. Meno male che l'estate prima o poi finisce.

Il Sesia in estate. San Nazzaro (NO) - Luglio.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED, Gitzo GT3541LS Arca B1
Scoiattolo rosso. San Nazzaro (NO) - Luglio.
Nikon D500 ob. Nikon AF-s 300/4 E
Libellula. San Nazzaro (NO) - Luglio.
Nikon D500 ob. Nikon AF-s 300/4 E, Gitzo GT3541LS Arca B1, flash.
La processionaria dei pioppi demolisce il fogliame. San Nazzaro (NO) - Luglio.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED, Gitzo GT3541LS Arca B1, flash.
La processionaria dei pioppi. San Nazzaro (NO) - Luglio.
Nikon D800 ob. Nikon AF-s 105/2.8 ED VR, Gitzo GT3541LS Arca B1, flash.
Capriolo nella radura. San Nazzaro (NO) - Agosto.
Nikon D500 ob. Nikon AF-s 600/4 VR, Gitzo GT3541LS Arca B1
Le ultime lucciole nel bosco. San Nazzaro (NO) - Luglio.
Nikon D500 ob. Nikon AF-s 600/4 VR, Gitzo GT3541LS Arca B1


Autunno 2019.
Piove, piove a dirotto, mi sembra di tornare nel 1994. Conto i giorni consecutivi di pioggia, nel '94 ne bastarono 6 per mettere mezzo Piemonte in ginocchio. Quest'anno va meglio, la pioggia si placa poi riprende a singhiozzo, il che significa acqua che esce e rientra dall'alveo dei fiumi. Trovo il tempo per andare a vedere cosa è accaduto nel Parco e trovo i segni: il fiume si è mangiato 40 metri di strada appena oltre l'argine di Peppo Magnano. L'acqua ha dilavato via la terra fino a scoprire i ciottoli del greto, ricordando, se ce ne fosse bisogno, che il Sesia arriverebbe ben oltre l'argine.
Poi, una sera di piovosa di novembre, rubo due ore a non so quale incombenza e negli ultimi minuti di luce mi ritrovo nel bosco con l'acqua al ginocchio. Piove e non fa freddo, la Lama Grande è uscita dal suo letto, ora invade tutta la strada fino quasi alla curva. Non c'è più luce, faccio tre foto a 30s di esposizione e mi fermo, non posso andare oltre perché gli stivali a cosciale non bastano più. La piena sarà un guaio per noi uomini, ma per il bosco e per il fiume è una manna, una sorta di cura depurante, un rinnovamento salutare o se si preferisce delle pulizie autunnali sanamente igieniche. 

Lama grande di San Nazzaro. San Nazzaro (NO) - Ottobre.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED, Gitzo GT3541LS Arca B1.
Bosco nebbioso. San Nazzaro (NO) - Ottobre.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED, Gitzo GT3541LS Arca B1.
Foglie sul sentiero. San Nazzaro (NO) - Ottobre.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 105/2.8 ED VR, Gitzo GT3541LS Arca B1.
L'acqua ha scavato la strada. San Nazzaro (NO) - Ottobre.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED, Gitzo GT3541LS Arca B1.
Il passaggio dell'acqua ha lasciato il segno. San Nazzaro (NO) - Ottobre.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED, Gitzo GT3541LS Arca B1.
Il fiume straborda. San Nazzaro (NO) - Ottobre.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED, Gitzo GT3541LS Arca B1.
La piena del fiume entra nel bosco. San Nazzaro (NO) - Novembre.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED, Gitzo GT3541LS Arca B1.
La Lama Grande esonda. San Nazzaro (NO) - Novembre.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED, Gitzo GT3541LS Arca B1.
Fuori dal bosco


Dicembre 2019.
Approfitto dei giorni di ferie tra Natale e Capodanno per un'escursione. Il fiume ha cambiato corso, dove a primavera stavo sdraiato tra i sassi alla ricerca dell'ennesima immagine di una garzetta in caccia, ora scorre un impetuoso ramo del Sesia. Il fiume è bellissimo, la piena autunnale ha fatto il bene del torrente. Intravedo un capriolo, ma soprattutto sono tornate le gru. Ne fotografo 4 in planata verso il greto, erano solo un'avanguardia dello stormo di oltre un centinaio di trampolieri che mi ha sorvolato durante il cammino di rientro. Tocca tornare al più presto, diciamo all'inizio del 2020.

Il fiume Sesia e le Alpi. San Nazzaro (NO) - Dicembre.
Nikon D500 ob. Nikon AF-s 200-400/4 VR II ED, mano libera
Qui dove a giugno stavo sdraiato pancia sotto, adesso scorre il fiume.
San Nazzaro (NO) - Dicembre.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED.
San Nazzaro (NO) - Dicembre.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED.
Le Gru sono tornate. San Nazzaro (NO) - Dicembre.
Nikon D500 ob. Nikon AF-s  200-400/4 VR II, Leofoto LS-254C LH-30.
Mi hanno visto e planano lontano. San Nazzaro (NO) - Dicembre.
Nikon D500 ob. Nikon AF-s 200-400/4 VR II, Leofoto LS-254C LH-30.
Il trattore è arrivato sul greto. San Nazzaro (NO) - Dicembre.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 60/2.8 ED.
Neve molle sulle Alpi. San Nazzaro (NO) - Dicembre.
Nikon D500 ob. Nikon AF-s  200-400/4 VR II, Leofoto LS-254C LH-30.
Lama grande di San Nazzaro. San Nazzaro (NO) - Dicembre.
Nikon D800e ob. Nikon AF-s 17-35/2.8 ED, Leofoto LS-254C LH-30.
Come deve essere in invernoE cosa si nasconde sotto

Auguri di buon 2020 agli ultimi, eroici, stoici ed ammirevoli lettori di Fotobestiali.
Sono sicuro che per siti come questo, per storie come queste, non siano tempi facili. Le nostre aspettative sono diventate schizofrenicamente rapide e iper pretenziose, sono il primo ad ammetterlo, ma allo stesso tempo vivo in modo cosciente e so che ciò che è VERO, reale, non necessariamente può o deve essere holliwodiano (al limite del Marvel-style). Fotobestiali è un blog di immagini quotidiane, non viaggia sui binari di George Lucas, anche perché quei binari, onestamente lo scrivo da fan della prima ora, non esistono se non nella nostra fantasia (io ho passato la "mezza Piotta", cit. Zerocalcare 2019)

Un buon 2020 da Fotobestiali