contro- intestazione

Ti piace qualche foto di questo blog? Non rubarla, chiedimela! E se proprio non ce la fai ... vedi di non usarla per lucro! - contact email: vbpress68@gmail.com

Fondali di Bosa: 1 di 2

In questo Agosto 2016, 2 giorni su 4 li abbiamo passati sott'acqua tra rocce e pinnacoli sommersi della frastagliata costa di Bosa (OR). Inauguro qui una coppia di post utili a diffondere un po' di conoscenza su questo mare bosano, ma che, confesso, serviranno soprattutto a me per tener traccia delle immersioni fatte e dei punti visitati.

Casa del Vento, Bosa (OR) - Agosto.
Sea&Sea MDX-D800 + ER40L + Dome 250 old type, Ob. Nikon 18-35 @ 18 + Sea&Sea SL 77.
strobe 2x Sea&Sea YS-250, TLC long arms.
Casa del Vento, Bosa (OR) - Agosto.
Sea&Sea MDX-D800 + ER40L + Dome 250 old type, Ob. Nikon 18-35 @ 18 + Sea&Sea SL 77.
Strobe 2x Sea&Sea YS-250, TLC long arms.
Spugne all'ingresso di una grotta, Bosa (OR) - Giugno.
Sea&Sea MDX-D800 + ER40L + Dome 250 old type, Ob. Sigma HSM 8-16/4.5-5.6.
Strobe 2x Sea&Sea YS-250, TLC long arms.
Casa del Vento, Bosa (OR) - Agosto.
Sea&Sea MDX-D800 + ER40L + Dome 250 old type, Ob. Nikon 18-35 @ 18 + Sea&Sea SL 77.
Strobe 2x Sea&Sea YS-250, TLC long arms.
Casa del Vento, Bosa (OR) - Agosto.
Sea&Sea MDX-D800 + ER40L + Dome 250 old type, Ob. Nikon 18-35 @ 18 + Sea&Sea SL 77.
strobe 2x Sea&Sea YS-250, TLC long arms.
Nuvola di Gamberetti. Casa del Vento, Bosa (OR) - Agosto.
Sea&Sea MDX-D800 + ER40L + Dome 250 old type, Ob. Nikon 18-35 @ 18 + Sea&Sea SL 77.
strobe 2x Sea&Sea YS-250, TLC long arms.
L'ampia grotta forata di Casa del Vento, Bosa (OR) - Agosto.
Sea&Sea MDX-D800 + ER40L + Dome 250 old type, Ob. Nikon 18-35 @ 18 + Sea&Sea SL 77.
strobe 2x Sea&Sea YS-250, TLC long arms.

Casa del Vento è un punto di immersione molto comodo e spettacolare. Si trova a breve distanza dal porto di Bosa, è prospiciente al campeggio abbarbicato sulla scogliera vulcanica, da cui prende il nome. Presenta cavità profonde e pareti riccamente colonizzate da briozoi, spugne, anemoni e alcionari. I pesci, che dovrebbero riempire ogni seracco, sono timidi, diffidenti e in numero esiguo. La pesca intensiva fa sentire il suo peso, un vero peccato perchè in questa orografia così movimentata sono certo che, in passato, fosse facile imbattersi in spettacolari esemplari di cernia del mediterraneo, murene enormi, gronghi, mostelle e corvine, ma così non è e la medesima sorte accomuna anche altri bellissimi punti di immersione come la secca di capo Marargiu dove solo densissime nuvole di castagnole danno movimento al fondale, troppo poco per un mare come questo, fertilizzato da correnti impetuose dense di plancton.

Pronti a scendere. Secca di Capo Marargiu, Bosa (OR) - Agosto.
Sea&Sea MDX-D800+ER40L+ER20L+Dome 250 new type,
Ob. Nikon 18-35 @ 18 + Sea&Sea SL 77. Strobe 2x Sea&Sea YS-250, TLC long arms.
bbbbbbbbbbbb Secca di Capo Marargiu, Bosa (OR) - Agosto.
Sea&Sea MDX-D800+ER40L+ER20L+Dome 250 new type,
Ob. Nikon 18-35 @ 18 + Sea&Sea SL 77. Strobe 2x Sea&Sea YS-250, TLC long arms.
Nuvole blu di avannotti di castagnola. Secca di Capo Marargiu, Bosa (OR) - Agosto.
Sea&Sea MDX-D800+ER40L+ER20L+Dome 250 new type,
Ob. Nikon 18-35 @ 18 + Sea&Sea SL 77. Strobe 2x Sea&Sea YS-250, TLC long arms.
Movimento di escursionisti. Secca di Capo Marargiu, Bosa (OR) - Agosto.
Sea&Sea MDX-D800+ER40L+ER20L+Dome 250 new type,
Ob. Nikon 18-35 @ 18 + Sea&Sea SL 77. Strobe 2x Sea&Sea YS-250, TLC long arms.
Gli abitanti del benthos sono spaventati da tutto sto via vai: cerca la murena.
Secca di Capo Marargiu, Bosa (OR) - Agosto.
Sea&Sea MDX-D800+ER40L+ER20L+Dome 250 new type,
Ob. Nikon 18-35 @ 18 + Sea&Sea SL 77. Strobe 2x Sea&Sea YS-250, TLC long arms.
Secca di Capo Marargiu, Bosa (OR) - Agosto.
Sea&Sea MDX-D800+ER40L+ER20L+Dome 250 new type,
Ob. Nikon 18-35 @ 18 + Sea&Sea SL 77. Strobe 2x Sea&Sea YS-250, TLC long arms.
Mano di Morto: che brutto nome per un alcionario.
Secca di Capo Marargiu, Bosa (OR) - Agosto.
Sea&Sea MDX-D800+ER40L+ER20L+Dome 250 new type,
Ob. Nikon 18-35 @ 18 + Sea&Sea SL 77. Strobe 2x Sea&Sea YS-250, TLC long arms.

Passaggio sotto una rete da pesca: ce ne sono ovunque. Bosa (OR) - Agosto.
Sea&Sea MDX-D800 + ER40L + Dome 250 old type, Ob. Nikon 18-35 @ 18 + Sea&Sea SL 77.
strobe 2x Sea&Sea YS-250, TLC long arms.

Parco Marino subito!
Introduco qui un concetto che ribadirò, con noiosa frequenza, in futuro cioè la necessità di salvaguardare almeno il tratto di costa attorno a capo Marargiu. Proteggere significa escludere ogni tipo di attività di pesca, il che porta giovamenti a tutta la costa a sud e a nord del promontorio, con ricadute importantissime per tutta l'economia locale, dal turismo alla stessa pesca. Infatti le zone interdette al prelievo, è dimostrato, diventano generatori di vita per le aree circostanti e qui a Bosa, le aree di marine sotto tutela 
 (Capo Caccia e la Penisola del Sinis), sono troppo distanti per garantire il ripopolamento da diffusione. Capo Marargiu, con le sue grotte, la sua secca, le sue scogliere basaltiche POPOLATE DAI GRIFONI, chiede di diventare area protetta, lo chiede a tutte le barche che transitano davanti e rallentano per ammirare le insenature, lo chiede ai subacquei che si immergono nel blu, lo chiede a tutti i turisti con il naso all'insù e la bocca aperta interdetti alla vista di rapaci di tre metri d'apertura alare. 
Regione Sardegna che si fa? Sveglia, Parco Marino SUBITO!!


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -


Note fotografiche dal campo.
Il libretto delle istruzioni talvolta non dà le istruzioni giuste, roba da non credere ma avviene. Ci sono cascato con le indicazioni di Sea&Sea relative al Lens Chart cioè alle combinazioni Dome port + distanziatore. 
Sea&Sea per l'obiettivo Nikon AF-s 18-35G indica di accoppiare il Dome Port 240 con il SOLO anello distanziatore ER40L. Provato: un disastro. Nonostante il ricorso all'ottima lente correttrice M77, la nitidezza ai bordi risulta scadente anche chiudendo ad f/16 e, danno ben più grave, il fronte lente si riflette all'interno del Dome port disegnando una pessima trincea curva su tutte le immagini. Della prima immersione alla Casa del Vento ho salvato solo gli scatti qui pubblicati, gli altri ho dovuto eliminarli. Aumentando il distanziale ho ottenuto la qualità ottica desiderata perciò: 40+20+Dome 240 per il Nikon AF-s 18-35G!!
Prossimamente pubblicherò l'elenco degli assetti, provati di persona, di obiettivo + distanziatore + Dome 240.

Nessun commento:

Posta un commento